Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

mercoledì 12 dicembre 2012

Anteprima: "IL BACIO DELLA MORTE"

Il prossimo 16 gennaio, la casa editrice Giunti Editore - collana Y - firma un titolo davvero niente male, il primo capitolo della trilogia "La Casa dei Demoni", intitolato "Il Bacio della Morte", della scrittrice Marta Palazzesi; si tratta di una serie Urban Fantasy Young Adult che ha come protagonista un giovane demone che aspira a diventare una grande Cacciatrice.
In un'atmosfera un po' particolare, data dalla location del romanzo, un palazzo ai confini della Romania,  Thea - per meta' Incubus - viene addestrata duramente insieme alla sua migliore amica Serena, per combattere i Demoni del sottosuolo, fino a quando le viene assegnato come compagno d'allenamento un oscuro guerriero, e tutto cambia...inevitabilmente. 
In un misto tra le leggende di Supernatural e la patria del più antico e potente signore della notte, Dracula, si dipana una storia ricca di avventura e romanticismo, perche' non sempre cio' che si desidera coincide con quello che e' giusto fare...

di
Marta Palazzesi
Editore: Giunti Y
Pubblicazione: 16 gennaio 2012
384 pag.
Prezzo: 12,00 euro

CONTENUTO:

Quando hai diciotto anni, vivi nelle remote foreste della Romania e il tuo unico obiettivo è dare la caccia alle spietate creature che popolano il Mondo Sotterraneo, non puoi permetterti distrazioni. E questo Thea lo sa molto bene. Abile mezzo demone dotato del potere dei sogni, è una ragazza ribelle e irriverente. Ma quando riceve il pugnale con cui cacciare gli Azura, è più che determinata a impegnarsi fino in fondo negli allenamenti che la renderanno ufficialmente una Cacciatrice, mettendo da parte tutto il resto. Però non sempre le cose vanno come previsto e Thea si ritrova costretta non solo a combattere contro un nemico infido e crudele, ma anche a resistere al costante impulso di azzuffarsi col padre, dal quale ha ereditato i poteri da Incubo. Ma soprattutto deve cercare di contenere l’attrazione per il nuovo compagno di caccia, un affascinante mezzo Succubo dal passato oscuro. Inaspettate rivelazioni e inquietanti avvenimenti sconvolgeranno pericolosamente la vita di Thea, divisa tra il desiderio di seguire chi ama e compiere il proprio dovere. 


BREVE ESTRATTO:

Socchiuse gli occhi e mi studiò con attenzione, con una tale intensità da farmi venire i brividi.
La sua espressione era di solito triste e confusa, ma in quel momento vidi tutt’altri sentimenti nel suo sguardo.
Ansia e paura. 
«Hai delle alternative» bisbigliò rauca.
«Ma accettare il tuo destino è quella più sicura.»

L'AUTRICE:
martapalazzesi1_vetrine_thumb_160x220 copia
Marta Palazzesi ha 28 anni e vive a Milano. 
Quando non scrive, colleziona vecchie cartoline, studia russo e legge noiosissimi romanzi storici,  che compensa con avvincenti storie YA. Questo è il suo romanzo d’esordio che inaugura la saga della “Casa dei Demoni”.

Pagina Facebook dedicata: "qui"

LEGGI L'INTERVISTA ALL'AUTRICE SUL SITO GIUNTI Y "qui"









PRESENTAZIONE DELLA SCRITTRICE:



L'autrice, Marta Palazzesi ha stilato un vero e proprio cast di attori per i personaggi dei suoi romanzi, date un'occhiata e ditemi cosa ne pensate!


Damian Aksenov
interpretato da
Ethan Peck




Serena Grigor
interpretata da
Zoe Boyle




Cameron Ross
interpretato da
James Gaisford




Principe Alexandre Vasilkov
interpretato da
Douglas Booth




Principessa Ania Vasilkov
interpretata da
Payton List




Caterina Vazov
interpretata da
Kaya Scodelario




Shane Khan
interpretato da
Adam Hicks




Kirill Mashkov
interpretato da
Vasiliy Stepanov




Ranya Cassian
interpretata da
Odette Yustman




Zarmayr Carzou
interpretato da
Chris Messina




Clarissa Anderson
interpretata da
Paula Malcomson




Andres Grigor
 interpretato da
Jon Hamm


SPERO DI AVERVI INCURIOSITO ALMENO UN PO'!!!

3 commenti:

  1. Sto sentendo parlare tantissimo di questo libro..sono davvero curiosa di leggerlo!!!
    il cast è molto interessante, chissà se sarà ancora d'accordo con questa scelta dopo aver letto il libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero!
      Non ci resta che aspettare il 16 gennaio!!!!

      Elimina
    2. Sii..anche se sembra molto lontano!!

      Elimina