Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

giovedì 6 giugno 2013

Anteprima: "COLPO DI FULMINE"

A breve la casa editrice Corbaccio pubblichera' un nuovo romanzo young adult, molto atteso qui in Italia, sto parlando di "Colpo di Fulmine" - titolo originale "Struck" - di Jennifer Bosworth, gia' molto apprezzato negli Stati Uniti.

Una Los Angeles devastata da un terremoto viene contesa da due culti religiosi potenti  che sembrano attirare persone disperate in cerca di fede. Ma una ragazza con un potente dono sembra destare il loro interesse. Riuscira' questa giovane a salvare il proprio destino e a fermare l'apocalisse che incombe?


di
Jennifer Bosworth
Editore: Corbaccio
Pubblicazione: 13 giugno 2013 
342 pagine
 PrezzO. € 17,60

«Una storia intensa e coinvolgente.»
Kirkus Reviews

«Cinematografico! Colpo di fulmine è costruito come una tempesta minacciosa e carica di elettricità che si addensa nel cielo.»
Jay Asher, autrice di 13

«Questo primo romanzo della Bosworth cattura subito l’attenzione
perché è vivido e costruito su un presupposto geniale.»
Publishers Weekly

LA TRAMA

Mia Price è drogata di fulmini. È sopravvissuta a infinite scariche elettriche, ma la sua dipendenza dall’energia scaricata dai temporali mette in pericolo la sua vita e la vita di chi le sta intorno. Per questo si sente tranquilla a vivere a Los Angeles, perché è rarissimo che si scatenino temporali. Ma quando un terremoto devasta la città, il posto che lei credeva il più sicuro al mondo si trasforma letteralmente in un inferno. Le spiagge diventano gigantesche tendopoli e il centro è una terra perduta dove spadroneggiano bande di saccheggiatori e assassini. Due gruppi di fanatici si contendono il governo della città ed entrambi vedono in Mia una conferma alle loro concezioni apocalittiche, perché credono che Mia sia connessa alla tempesta elettrica che ha preceduto il terremoto e che si ripresenterà ancora più letale. Mia vorrebbe potersi fidare di Jeremy, affascinante ed enigmatico, che ha promesso di proteggerla e verso il quale si sente attratta da una forza e una passione irresistibili, ma dentro di sé teme di essere ingannata. E solo quando tutto sembra perduto e la catastrofe finale sta per abbattersi sulla città, Mia capirà come usare il suo potere per salvare le persone che ama. E capirà se Jeremy la ama davvero…


L’AUTRICE

È produttrice e autrice di sceneggiature cinematografiche. Vive a Los Angeles. Colpo di fulmine è il suo primo romanzo, pubblicato negli Stati Uniti a fine 2012 e ora nel resto del mondo.
Per saperne di più: "qui"

DA UN’INTERVISTA A JENNIFER BOSWORTH…

- Colpo di fulmine, dal titolo si direbbe che è un romanzo d’amore?
Colpo di fulmine è senz’altro una gran storia d’amore d’ambientazione post apocalittica. Non si spinge in un futuro lontano, bensì in un futuro vicino dopo una catastrofe: in questo caso un terremoto che ha devastato la città di Los Angeles. Un’altra caratteristica oltre alla potente storia d’amore che lega in maniera indissolubile i due protagonisti è l’elemento soprannaturale che permea buona parte della narrazione.

- Questo è il debito che lei ha nei confronti di Stephen King (che ha amato il suo libro)?

Se c’è una cosa che ho imparato da Stephen King è che il soprannaturale può trovare una sua precisa collocazione anche in racconti del più crudo realismo. Colpo di fulmine è la storia di cosa può succedere quando una metropoli collassa nel giro di tre minuti. Una storia di temporanea follia e fanatismo religioso radicati e lasciati crescere nel terrore causato da un evento straordinario che si è verificato. Ma è anche una storia sui misteri del mondo naturale, sul potere creativo e distruttivo di fenomeni naturali come i fulmini. «Magico» è spesso il termine che le persone usano per definire un fenomeno che non capiscono, e poche cose sono così impressionanti come i fulmini.

BOOK TRAILER:

3 commenti:

  1. Mi attira, però prima vorrei leggere qualche recensione!!Non si sa mai, poi il prezzo è abbastanza elevato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione...vediamo se riesco ad accontentarti!

      Elimina