Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

sabato 30 luglio 2011

Anteprima: "LACRIME DI TENEBRA"

di

Editore: Nord
Pubblicazione: 1 settembre 2011
Titolo originale: Swallowing Darkness 
420 pag. rilegato
Prezzo: 18,60 euro

ANTICHE MAGIE, INTRIGHI POLITICI E UNA TRAMA MYSTERY 
DAI RISVOLTI INCREDIBILMENTE SENSUALI
PER UNA SERIE CHE IN ITALIA HA VENDUTO PIU' DI 110.000 COPIE


A partire dal 2000 la Hamilton ha affiancato a quella di Anita una seconda serie di romanzi che da allora escono regolarmente alternandosi a quelli della risvegliante.

Questa seconda serie e' ambientata in un mondo contemporaneo in cui pero' le fate vivono comunemente in mezzo agli uomini.
Creature sensuali, vendicative e violente della tradizione anglosassone.
In questa serie l'erotismo gioca un ruolo fondamentale tanto che le scene di sesso, decisamente esplicite, sono elemento trainante della trama e occupano una buona percentuale delle pagine dei romanzi.
Merry Gentry, la protagonista e voce narrante, e’ una principessa dei Sidhe, le piu’ nobili fra le fate, fuggita dalla Unseelie Court, la corte dell’oscurita’, per salvarsi la vita, e che ora vive sotto falso nome a Los Angeles lavorando come investigatrice privata in un’agenzia specializzata in casi soprannaturali.
Nonostante questa premessa, pero', i romanzi relegano la parte investigativa ad un ruolo marginale, e ruotano invece attorno alla complessa vita privata della protagonista che deve destreggiarsi nella articolata e spesso sanguinosa vita politica delle due corti fatate.


Contenuto:

Sono Meredith Gentry, principessa di Faerie. Dopo essere stata rapita, violentata e torturata da mio zio Taranis, sovrano della luce e delle illusioni, sono stata ricoverata in un ospedale di Los Angeles, dove ho scoperto di essere incinta di due gemelli. Se riuscirò a portare a termine la gravidanza, finalmente otterrò il trono della Corte Unseelie. Purtroppo ciò scatenerà l'ira della maggior parte dei fey: io sono per metà umana e, pur di non essere governati da una regina mortale, molti di loro faranno di tutto per eliminarmi. Al momento, tuttavia, i miei problemi sono altri, e più gravi. Ormai ossessionato dall'idea di fare di me la sua consorte, Taranis ha rapito le mie guardie, convinto che così tornerò da lui. Io non ho intenzione di cedere a un simile ricatto e, dato che non posso fidarmi di nessuno a corte, ho deciso di rivolgermi a Sholto, il re del terribile popolo degli sluagh: essendo uno dei padri dei miei bambini, di certo non mi tradirà. Ma non oso neppure immaginare quale prezzo sarò costretta a pagare per il suo preziosissimo aiuto...



Note sulla scrittrice: 


Laurell K. Hamilton è nata a Heber Springs (Arkansas), ma è cresciuta a Sims, un piccolo villaggio dell’Indiana. I romanzi dedicati alla cacciatrice di vampiri Anita Blake sono stati pubblicati con enorme successo in tutto il mondo, e uguale fortuna hanno riscosso  i romanzi della serie incentrata sulle vicende magiche e sensuali di Meredith Gentry.









Merry Gentry
Copertine Originali:








MERRY GENTRY SERIES:

1) A Kiss of Shadows (2000) - Un Bacio nell'Ombra (2006)
2) A Caress of Twilight (2002) - Il Tocco della Notte (2007)
3) Seduced by Moonlight (2004) - Sedotta dalla Luna (2008)
4) A Stroke of Midnight (2005) - Nel Cuore della Notte (2009)
5) Mistral's Kiss (2006) - Il Bacio della Tempesta (2010)
6) Lick of Frost (2007) - Soffio di Gelo (2011)
7) Swallowing Darkness (2008) - Lacrime di Tenebra ( 1 settembre 2011)
8) Divine Misdemeanors (2009) - inedito


COMMENTI:

"Lacrime di Pietra e' il romanzo migliore della serie, e di certo non vedrete l'ora di leggere il seguito."

- PUBLISHERS WEEKLY - 


"Laurell K. Hamilton e' un cult"

- CHI -


5 commenti:

  1. La Hamilton mi piace, ma di Meredith Gentry non ho letto nulla... Il fatto è che sono affezionata ad Anita, è parecchio diverso il personaggio? Un personaggio femminile scadente creato dalla Hamilton non riesco a immaginarlo, però se così fosse non voglio nemmeno iniziarla la serie. Tu hai letto qualcosa? Però, che belle copertine che fa la Nord, molto meglio della TEA.

    RispondiElimina
  2. Hai assolutamente ragione...su tutto!
    La saga di Anita la seguo con molto interesse (ho praticamente quasi tutti i libri, mi mancano solo gli ultimi due) mi e' piaciuta dalle prime pagine e non l'ho piu' lasciata...
    Per quanto riguarda Merry Gentry, ho acquistato il primo della serie ma non l'ho ancora letto...quindi non ti so dire...
    Ma c'e' di certo che la scrittura della Hamilton e' una garanzia!

    RispondiElimina
  3. Magari allora "Un bacio nell'ombra" lo voto al prossimo Gruppo di Lettura! :D

    RispondiElimina
  4. Sai che potrebbe essere un'idea?

    RispondiElimina
  5. Speriamo che anche le altre siano d'accordo!
    A presto. :)

    RispondiElimina