Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

sabato 17 marzo 2012

In Libreria: "L'ALCHIMISTA - IL DESTINO DEI GARGOYLE"

PER PURO CASO HO TROVATO IL SITO DI UNA CASA EDITRICE DI CUI NON CONOSCEVO ASSOLUTAMENTE L'ESISTENZA, MA CHE RISERVA DEI TITOLI DAVVERO INTERESSANTI.
SI TRATTA DELLA ASENGARD EDIZIONI, MARCHIO DE "IL CASTELLO EDITORE", CHE PUBBLICA ROMANZI FANTASY, HORROR, GOTICI, FANTASTICI E WEIRD.
FRA I TITOLI NE HO TROVATO UNO FRESCO FRESCO DI STAMPA:

di
Ekaterina Sedia
Editore: Asengard Edizioni
Titolo Originale: "The Alchemy of Stone" (2008)
Pubblicazione: Marzo 2012
288 pag.
Prezzo: 12,90 euro

LA COVER, LAVORO DI ROBERTO PITTURRO, RAPPRESENTA IL CUORE MECCANICO DELLA PROTAGONISTA MATTIE, AUTOMA ESPERTA DI ALCHIMIA.

Una favola steampunk sul prezzo dello sviluppo industriale che lascia trarre al lettore le conclusioni sul giusto equilibrio fra tradizione e progresso e su cosa significhi essere vivi.


CONTENUTO:

Mattie, automa dotata di intelligenza, emancipata e abile alchimista, si trova nel mezzo di un conflitto fra Ingegneri e Alchimisti per il governo della città di Ayona, conosciuta come la Città dei Gargoyle per le statue che campeggiano sugli edifici e perché proprio da essi ha preso vita, quando ancora avevano il potere di plasmare la pietra.
Mentre il vecchio ordine sociale e politico sta velocemente lasciando il posto al nuovo, Mattie viene a conoscenza di pericolosi segreti che possono mutare completamente gli equilibri del potere della città. Ma una tale situazione è inaccettabile per Loharri, l'Ingegnere che ha creato Mattie e che possiede - letteralmente - la chiave del suo cuore.

L'AUTRICE


Nata e cresciuta a Mosca, Ekaterina Sedia da anni vive nel New Jersey, in America, dove insegna botanica ed ecologia vegetale. Ha all'attivo cinque libri ed è stata tradotta in Germania, Polonia e Repubblica Ceca.

Sito ufficiale: "qui"

4 commenti:

  1. Infatti sembra davvero interessante! Andrò a dare un'occhiata sul sito. :)

    RispondiElimina
  2. Lo credo anch'io...e' gia' nella mia wish list!!!

    RispondiElimina
  3. Questo libro ce l'ho ma non mi ha entusiasmata molto.
    Non saprei cosa non mi sia piaciuto: L'atmosfera cupa? Un mondo corrotto e in rovina?
    Questi Gargoyles che mi son sembrati un di più che un elemento prezioso per la narrazione?
    Non saprei.
    La protagonista e la situazione in cui "vive" sono l'unica cosa convincente .
    Aspetterò il seguito ,magari mi piacerà di più questo steampunk.
    Hera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hera!
      Io ti diro' che non l'ho trovato male anzi...

      Elimina