Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

mercoledì 24 ottobre 2012

In Libreria: "ACROSS THE UNIVERSE" + "Recensione"

Il primo capitolo di una nuova  Trilogia YA sta  per approdare nelle nostre librerie grazie  alla casa editrice Piemme Freeway.
Il romanzo, titolo originale "Across The Universe" della scrittrice best seller Beth Revis,  racconta la storia di una ragazza diciassettenne, Amy nata sulla Terra, ma criogenicamente congelata insieme  ai suoi genitori e ad altri 100 coloni,  in un secolare viaggio attraverso l'universo verso un nuovo pianeta,  su di una nave chiamata Godspeed.  Gli altri passeggeri a bordo non hanno mai conosciuto la vita  al di fuori della nave e sono schiavi delle macchinazioni di Eldest, il loro capo tirannico, che li divide in tre classi distinte. Quando Amy  viene scollegata, in un tentativo di omicidio, ma fortunatamente sopravvive, instaura subito  un forte  legame con l'adolescente nato sulla nave, un po' solitario  e futuro leader.  L'individualità di Amy, la sua ribellione e il suo forte desiderio di libertà  ispirano il ragazzo ad agire sfidando Eldest - il suo mentore e guardiano - con risultati scioccanti. Insieme dovranno cercare di scoprire i segreti che si nascono dentro alla Godspeed e chi si cela dietro gli omicidi.

Un mistero  pieno di azione, suspense, romanticismo e 
profonde questioni filosofiche. 

di
Beth Revis
Editore: Piemme
Collana Freeway
Pubblicazione: 9 ottobre 2012
420 pag.
Prezzo: 17,00 euro

Un amore fuori dal tempo
Segreti e omicidi 
su di una nave spaziale 
in rotta verso un altro Pianeta

CONTENUTO:

Amy è una passeggera ibernata sulla navicella spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra ed è partita con i genitori: si risveglieranno dopo trecento anni su un nuovo pianeta da colonizzare, Centauri. Ma qualcosa è andato storto: qualcuno ha cercato di ucciderla, risvegliandola dal suo sonno protetto. E così Amy si ritrova a dover passare senza la sua famiglia ancora cinquant'anni sull'enorme navicella spaziale, in balia di sconosciuti tra cui si nasconde un assassino che vuole scongelare tutti gli scienziati a bordo, compresi i suoi genitori. L'unico che sembra dalla sua parte è Elder, un ragazzo che presto diventerà il capo della navicella spaziale, e che per quanto sia potentemente attratto dalla sua singolare bellezza, cerca di proteggerla dal resto della comunità e dallo strapotere di Eldest, il capo. Ma Amy può davvero fidarsi di Elder? E quello che prova per lui la aiuterà, o sarà solo un ostacolo alla sua sopravvivenza sulla Godspeed?

 Godspeed è una nave spaziale enorme, delle dimensioni di una piccola contea. La vita dei suoi passeggeri e' severamente regolamentata. Le persone sono divise in tre categorie - Alimentatori, caricatori, e Custodi - rappresentati dai tre livelli della nave stessa.





"Sono silenziosa come la morte. E se fossi veramente morta?
Come può una persona senza il cuore che batte, senza i polmoni che respirano, vivere come vivo io?"

"Sono lontanissima da casa ormai, ma qui mi sento più vicina alla Terra che in ogni altro luogo della nave. Fisso le stelle. Ce ne sono così tante qui, molte più di quelle che riuscivo a vedere dalla Terra. E anche se sono tantissime e sembrano così vicine tra loro, so che sono distanti anni luce l’una dall’altra..."

L'AUTRICE:

Beth Revis vive nelle campagne del North Carolina con il marito e il cane, ritiene che lo spazio non è neanche lontanamente l'ultima frontiera. "Across the Universe" è il suo primo romanzo.

Sito ufficiale: "qui"
Sito dedicato alla Trilogia: "qui"


LA TRILOGIA:

- Across Tha Universe book #1 (gennaio 2011) - "Across The Universe" (ottobre 2012)
- A Milion Suns book #3 (gennaio 2012) - inedito
- Shades of Earth book #3 (previsto in USA a gennaio 2013)

BOOK TRAILER in inglese:


RECENSIONE:

Mentre ultimamente abbiamo attraversato vari scenari post apocalittici, realtà distorte e solcato mari scendendo nelle profondità degli abissi alla ricerca di colonie sommerse, questa volta ci troviamo ad esplorare l'universo, viaggiando su una nave spaziale verso un nuovo pianeta, lasciando riaffiorare alla mente durante la lettura, anche vecchi ricordi legati alle avventure intergalattiche della mitica "Enterprise" di Star Trek o della Galactica di "Battlestar Galactica".

Un romanzo dal sapore decisamente SciFi, dove scienza e fantascienza si fondono creando un piccolo microcosmo all'interno di un veicolo spaziale ma dove niente potrebbe essere più lontano dalla normalità terrestre.

Caratterizzato forse, da una partenza un po' lenta, probabilmente dovuta all'attenta descrizione del contesto, ti ritrovi in un mondo sconosciuto, particolare e soprattutto alterato dalle menzogne.

Una trama sicuramente nuova, almeno per quanto riguarda la parola scritta, con un enorme potenzialità e anche se forse ci sono punti che non condivido, mi rendo conto che racchiude varie tematiche importanti come la profonda solitudine, la brama di potere, il poter guardare le stelle sentendosi parte di qualcosa di più grande, la manipolazione genetica e il sentirsi vivo semplicemente provando emozioni.

In un libro dove ciò che ci rende quello che siamo e' debitamente alterato dalla scienza, l'essere imperfetti, caratteristica che ci contraddistingue, e' quasi un'utopia.

Potrei definirlo interessante, forse non molto coinvolgente, ma sicuramente ben studiato, la dose di thriller e la scoperta graduale delle verità taciute tengono viva l'attenzione, facendoti desiderare di arrivare all'epilogo.

Quindi in conclusione un libro fuori dagli schemi che consiglio agli amanti del genere e non.


Voto: 3 stelline e 1/2


9 commenti:

  1. lo trovo davvero intrigante!!!
    è originaleeee!!spero non mi deluda!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anch'io...
      Ciao^_^ Mary buon week end!!!!!

      Elimina
  2. Buon week end anche a te!!!
    Un bacio!:)

    RispondiElimina
  3. Complimenti per la recensione!!
    io sono molto curiosa di questo libro!!
    vorrei leggerlo per farmi un mia di opinione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary...sei gentilissima...come sempre!!!
      Si sono d'accordo...

      Elimina
  4. Bella recensione! :D Io l'ho appena finito di leggere e mi è piaciuto tantissimo!! :D Credo proprio che i seguiti li leggerò in inglese perchè non penso di riuscire ad aspettare!! ;)
    Trovi la mia recensione sul mio blog, passaci se ti va! ;)
    A presto!

    RispondiElimina