Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

venerdì 12 dicembre 2014

Anteprima: "OUTLANDER. La Straniera"

Outlander.png

«La straniera», primo capitolo della saga di «Outlander» è un bestseller mondiale ricco di pathos, viaggi nel tempo, amore e avventura.
Questa saga vanta libri (di un certo spessore) novelle e storie brevi, ma, secondo suggerimento della stessa scrittrice, non c'è un ordine per leggere le storie brevi e le novelle, l'importante è rispettare almeno l'ordine dei romanzi.

Da questo ciclo di romanzi di Diana Gabaldon è stata tratta anche una serie televisiva statunitense di enorme successo che ha  debuttato il mese di agosto.

Outlander. La straniera
di
Diana Gabaldon
Editore: Corbaccio
Pubblicazione: 15  gennaio 2015
848 ag.
Prezzo: 16,60 euro

Ironica, avventurosa, appassionata e molto coraggiosa, 
Claire è una straordinaria eroina che 
conquista il cuore del lettore fin dalle prime pagine.

CONTENUTO:

OUTLANDER 1. 

L’anno è il 1945. 
Claire Randall, un’infermiera militare, si riunisce al marito alla fine della guerra in una sorta di seconda luna di miele nelle Highlands scozzesi. Durante una passeggiata, la giovane donna attraversa uno dei cerchi di pietre antiche che si trovano da quelle parti. All’improvviso si trova proiettata indietro nel tempo, di colpo straniera in una Scozia dilaniata dalla guerra e dai conflitti tra i clan… nell’anno del Signore 1743. Catapultata nel passato da forze che non capisce, Claire viene coinvolta in intrighi e pericoli che mettono a rischio la sua stessa vita e il suo cuore. L’incontro con il giovane e affascinante cavaliere scozzese James Fraser la costringe a una scelta radicale tra due uomini e due vite, in epoche così diverse tra loro. 

L'AUTRICE:

Diana Gabaldon è nata in Arizona nel 1952. Ha incominciato a scrivere alla fine degli anni Ottanta per divertimento e per vedere se ne era capace. Nel 1991 ha pubblicato il suo primo romanzo, La straniera e ha capito che aveva trovato un nuovo, appassionante mestiere. La saga della Straniera, pubblicata in Italia da Corbaccio, è stata tradotta in 19 lingue ed è venduta in 23 paesi di tutto il mondo.

Sito ufficiale: "qui"


VI CONFESSO CHE M'INCURIOSISCE PARECCHIO
L'UNICA COSA CHE FORSE UN PO' SCORAGGIA E' LA QUANTITA' DI PAGINE...


2 commenti:

  1. Sento parlare della serie e di questo telefilm praticamente in ogni dove! E anche io come te sono spaventata dalla mole del libro... ma da come ho sentito dire nonostante la lunghezza si legge d'un fiato. Non resta allora che provare e vedere!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Alessandra, credo che tu abbia ragione!
      Buon week end! ^_^

      Elimina