Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni... W. Shakespeare

mercoledì 23 novembre 2016

Telefilm & Libri: "POLDARK"



Era un pò che non tornavo ad aggiornare questa rubrica, ma non è sempre semplice. Ho scoperto qualche giorno fa di una nuova una serie televisiva inglese - sbarcata sul canale laeffe (139) di Sky dal 18 novembre - basata sui romanzi della saga "Ross Poldark" di Winston Graham, che per l'occasione la Sonzogno sta ripubblicando. 
La saga, già approdata sul piccolo schermo 40 anni fa, è ambientata nella seconda metà del settecento in Inghilterra e narra di Ross Poldark che creduto morto nelle guerre d'Indipendenza Americana, torna nella sua terra natia in Cornovaglia. Al suo rientro niente è più come lo aveva lasciato: la sua fidanzata sta per sposare un altro uomo, la sua casa è caduta in rovina e le sue attività sono sull'orlo della banca rotta, ma Ross non è intenzionato ad arrendersi e lotterà per riconquistare ciò che ha perduto.
Sullo splendido sfondo dei paesaggi della Cornovaglia l'avventura si mescola alla passione, all'amore, e ai tradimenti. Non vi ricorda un pochino la serie Outlander?
La serie, prodotta dalla BBC, per il momento è composta da 2 stagioni (8 episodi nella prima e 10 nella seconda) e una terza già in lavorazione, il protagonista è Aidan Turner - già conosciuto nella serie Being Human - che secondo me non è niente male in questa nuova veste. 
Detto ciò dovrò recuperare assolutamente il pilot e decidere se aggiungerlo o meno alla mia lunghissima lista di telefilm da seguire.
E voi che ne pensate?

IL LIBRO:


"ROSS POLDARK" -  Vol. 1

di Winston Graham
Editore: Sonzogno
Pubblicazione: maggio 2016
pag.
Prezzo: 18,50 euro

CONTENUTO:

Cornovaglia, 1783. Ross Poldark, figlio di un piccolo possidente morto da poco, torna a casa, esausto e provato, dopo aver combattuto per l’esercito inglese nella Rivoluzione americana. Ora è un uomo maturo, non più l’avventato ed estroverso ragazzo che aveva dovuto abbandonare l’Inghilterra per problemi con la legge. Desidera soltanto lasciarsi il passato alle spalle e riabbracciare la sua promessa sposa, la bella Elizabeth. La sera stessa del suo arrivo, però, scopre che, anche a causa di voci che lo davano per morto, la donna sta per convolare a nozze con un altro uomo. Non solo: Nampara, la casa avita, si trova in uno stato di abbandono, cui ha contribuito anche una coppia di vecchi servi, fedeli ma ubriaconi. Devastato dalla perdita del suo grande amore, Ross decide di rimettere in sesto Nampara e di concentrarsi sugli affari che il padre ha lasciato andare a rotoli, tornando a coltivare le terre e lanciandosi nell’apertura di una nuova miniera. Viene aiutato dall’affezionata cugina Verity, dai due servi e da Demelza, una rozza ma vivace ragazzina che ha salvato da un pestaggio e che, impietosito, ha preso a lavorare con sé come sguattera. Nella terra ventosa di Cornovaglia – aspra quanto la vita dei suoi minatori, percorsa dai fremiti di nuove sette religiose e afflitta da contrasti sociali – si intrecciano i destini dei membri della famiglia Poldark, primo fra tutti il forte e affascinante Ross, ma anche della gentile Verity, di Elizabeth, tormentata da segrete preoccupazioni, e di Demelza che, diventata una bellissima donna, è determinata a conquistare il cuore dell’uomo che le ha cambiato la vita.

L'AUTORE:

Winston Graham (1908-2003), nato a Manchester e trasferitosi a diciassette anni a Perranporth in Cornovaglia, è stato un noto e prolifico romanziere inglese, famoso principalmente per la saga Poldark e per il thriller Marnie, portato sul grande schermo da Alfred Hitchcock. Questo è il primo dei dodici romanzi della fortunata serie ambientata tra il 1783 e il 1820, che con 40 edizioni internazionali e milioni di copie vendute rappresenta un vero e proprio classico tra i romanzi storici. La saga ha avuto due adattamenti televisivi di straordinario successo, entrambi prodotti dalla Bbc: la prima volta nel 1975, con una serie tv trasmessa anche in Italia; la seconda nel 2015. Questa è la prima traduzione integrale pubblicata in Italia.

2 commenti:

  1. il primo libro - finora pubblicato da Sonzogno, che spero non tardi troppo nel proseguire con gli altri libri - l'ho letto e mi è tanto piaciuto.
    la vedrei volentieri sta serie, ma non mi prende il canale... :(((((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela! Sul sito della Sonzogno il secondo libro "Demelza" già compare con la data del 2017 ma non dice di preciso quando. Ieri ho visto le prime due puntate e ti dirò mi è piaciuto molto, nonostante non avessi letto il libro.

      Elimina